tel : 0583/469153

Apple chiede il blocco degli smartphone Samsung


Nonostante la vittoria a metà sia di Apple sia di Samsung nell'ultimo processo californiano, l'azienda di Cupertino ha deciso di ricorrere in appello. In dettaglio i suoi legali hanno chiesto alla corte di ordinare a Samsung di bloccare le caratteristiche software che sono state accusate di infrangere i suoi brevetti, e di rivedere il conteggio dei danni per la terza volta.

Ricordiamo infatti che all'indomani del verdetto Apple aveva lamentato il mancato conteggio dei danni relativi a una violazione, i giurati erano stati nuovamente riuniti e alla fine l'importo della multa per Samsung non era cambiato perché la nuova aggiunta era stata bilanciata da uno "sconto" sulle altre ammende.


Apple contro Samsung: non è finita



Un metodo che evidentemente a Apple non è piaciuto, anche perché come sottolineava Brian Love, docente alla Law School dell'Università di Santa Clara, "l'ammontare che viene riconosciuto ad Apple è meno del 10% di quello che aveva richiesto e probabilmente non è nemmeno sufficiente per coprire le spese legali".

A questo giro il balletto delle cifre si gioca tutto attorno allo slide-to-unlock e al "quick links", ossia quella caratteristica che consente di scansionare i testi per individuare numeri di telefono e indirizzi mail, consentendo di aprirli con l'applicazione designata.

Ricordiamo che deve ancora essere presa la decisione riguardo alla messa al bando dei prodotti riconosciuti colpevoli di violazione di brevetti: una parte della sentenza che non era ancora stata definita e di cui la giuria si occuperà presto.

Fonte riportata : http://www.ictbusiness.it/cont/news/apple-chiede-il-blocco-degli-smartphone-samsung/32552/1.html



Visita la sezione sviluppo web